Domenica, Maggio 28, 2017

verbale assemblea

Oggi cercheremo di comprendere a cosa serva il verbale e quale debba essere il suo contenuto.

Vedremo anche come devono essere strutturati gli ordini del giorno e cosa prevede la Corte di Cassazione in merito.

 

IL CASO:

 

Il verbale √® sicuramente uno degli strumenti pi√Ļ importanti in un assemblea di condominio. La legge non prevede chi debba redigerlo, l'incarico per convenzione viene affidato al segretario.

Abbiamo visto in una precedente consulenza il ruolo del presidente e del segretario:

 

[Leggi anche questa consulenza: Presidente, segretario, verbale, obbligatori? ]

 

In parte avevamo parlato del verbale e della sua funzione, oggi ci soffermeremo sul suo contenuto. 

 

ANALISI:

 

Il verbale è il documento che attesta lo svolgimento dell'assemblea. Tutto dev'essere inserito al suo interno, non è necessaria la specifica richiesta di un condomino.

 

Il condomino può fare richiesta specifica quando deve allegare certi documenti, quando deve fare mozioni specifiche e dettare determinati appunti.

 

A prescindere, quindi, dalla richiesta specifica del singolo condomino chi redige il verbale deve inserire in esso tutto.

In alcune assemblea si √® addirittura previsto la possibilit√† di registrare l'assemblea per una migliore e pi√Ļ corretta redazione del verbale nella sua completezza.

Il Diritto Condominiale prevede degli obblighi a carico dell'Amministratore e dei diritti versus i condomini:

 

Affinché la delibera di un'assemblea condominiale sia valida è necessario che l'avviso di convocazione elenchi, sia pure in modo non analitico e minuzioso, specificatamente gli argomenti da trattare sì da far comprendere i termini essenziali di essi e consentire agli aventi diritto le conseguenti determinazioni anche relativamente alla partecipazione alla deliberazione (Cass. civ., sez. II, 27 marzo 2000, n. 3634).

 

Questo significa che l'Amministratore dovrà redigere nell'atto di convocazione assembleare i punti in maniera chiara anche se non esaustiva. Lo scopo?

 

 

la disposizione dell'art. 1105, terzo comma, Codice civile, applicabile anche in materia di condominio di edifici, la quale prescrive che tutti i partecipanti debbano essere preventivamente informati delle questioni e delle materie sulle quali sono chiamati a deliberare, non comporta che nell'avviso di convocazione debba essere prefigurato lo sviluppo della discussione ed il risultato dell'esame dei singoli punti da parte dell'assemblea (Cass. civ., sez. II, 27 marzo 2000, n. 3634).

 

Oggi non andremo a vedere la convocazione per il cambio di destinazione d'uso che sarà oggetto di un altra consulenza, il procedimento in quel caso si discosta leggermente.

Inoltre, la compagine assembleare potrà optare per uno scambio dell'ordine da seguire dei vari punti da deliberare, ad esempio potrà decidere di iniziare fin da subito ad analizzare l'ultimo punto dell'ordine del giorno.

 

Prima di concludere, bisogna chiedersi, chi decide gli Odg? 

 

Gli ordini del giorno sono decisi e scritti dall'Amministratore di condominio in relazione alle necessita che ex officio egli possa rilevare, alle necessità della tutela della cosa comune e delle notifiche legali recepite quale legale rappresentante ed alle eventuali richieste sottoposto in qualsiasi forma dai singoli condomini.

 

Se un Amministratore per propri tornaconti non inserisce gli Odg previsti dalla legge oppure richiesti dai condomini viola le norme di legge e la diligenza pater familias che sta alla base del rapporto tra Amministratore ed assemblea condominiale.  

 

CONCLUSIONE:

 

Nel verbale dovrà quindi essere inserito tutto lo svolgimento dell'assemblea senza eliminare parti o omettere quando viene detto dai condomini. 

Spesso nelle convocazioni viene inserita la voce "Varie ed eventuali" per le comunicazioni generali. 

Ricordo a tal proposito che questa voce, se presente, non legittima nessun tipo di delibera sui punti eventualmente sollevati in questa fase.

La convocazione andrà comunicata ai condomini almeno 5 giorni prima dell'assemblea.

 

 

 

 

Contattaci per una consulenza, troverai tutta la nostra disponibilità per chiarire i tuoi dubbi! Rilasciamo consulenze certificate in ambito condominiale!
Lo Studio Fiasconaro opera a Palermo e provincia. Contattaci per avere un preventivo gratuito se cerchi un nuovo Amministratore per il tuo edificio.

 

 

 

Comments:

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Le ultime sentenze sul condominio

  • Quali volumi edilizi non possono ritenersi ‚Äútecnici‚ÄĚ ‚ą®
  • Differenza fra ‚Äúpergolato‚ÄĚ e ‚Äútettoia‚ÄĚ ‚ą®
  • Preliminare e provvigione agente immobiliare ‚ą®
  • Per la Cassazione gridare di notte √® reato ‚ą®

N. 00357/2015REG.PROV.COLL.

N. 04109/2006 REG.RIC.

REPUBBLICA ITALIANA

IN NOME DEL POPOLO ITALIANO

Il Consiglio di Stato

in sede giurisdizionale (Sezione Quarta)

ha pronunciato la presente

SENTENZA

… Read More

N. 00825/2015REG.PROV.COLL.

N. 05739/2013 REG.RIC.

REPUBBLICA ITALIANA

IN NOME DEL POPOLO ITALIANO

Il Consiglio di Stato

in sede giurisdizionale (Sezione Sesta)

ha pronunciato la presente

SENTENZA

… Read More

Civile Sent. Sez. 3 Num. 923 Anno 2017 Presidente: SPIRITO ANGELO Relatore: VINCENTI ENZO Data pubblicazione: 17/01/2017

SENTENZA

sul ricorso 18090-2011 proposto da: CARDINALE CLAUDIA ( Omissis

… Read More

Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza 26 ottobre 2016 ‚Äď 14 febbraio 2017, n. 6882 Presidente Carcano ‚Äď Relatore Rosi Ritenuto in fatto 1. Con sentenza del

… Read More

Circuito pubblicitario Studio Fiasconaro

Betting site http://pbetting.co.uk more info for Paddy Power Offers

Il sito Studio Fiasconaro utilizza i cookies per offrire i propri servizi semplici e efficienti agli Utenti durante la consultazione delle sue pagine. Per avere maggiori informazioni clicca sul link "privacy policy". Cliccando su "Agree" si accettano i cookie ed il messaggio non comparir√† pi√Ļ. Cordiali saluti. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information