Lunedì, Giugno 26, 2017

Parcheggio condominiale stretto

Botta & Risposta

Domanda:

Il garage sotterraneo del condominio, prevede posti auto scoperti e box auto chiusi e lo spazio di manovra, tutti di proprietà dei rispettivi condomini. Tuttavia, da sempre, i proprietari dei posti auto scoperti parcheggiano a spina di pesce con parte posteriore dell’autovettura che invade lo spazio in comune. Questo avviene perché, diversamente, non si potrebbe parcheggiare visto che le dimensioni dei posti auto scoperti sono talmente limitate che non vi entrerebbe all'interno nemmeno una macchina di piccole dimensioni.

Recentemente uno dei proprietari dei box chiusi ha acquistato un Suv ed ha difficoltà (serve qualche manovra in più) ad entrare nel suo spazio a causa della presenza di una parte dell’autovettura (parcheggiata nel proprio posto auto aperto) che sporge nel corridoio comune. Il proprietario del box auto coperto ha pertanto il diritto di pretendere che gli altri condomini non parcheggino a spina di pesce (invadendo parte del corridoio comune), come hanno sempre fatto di comune accordo?

Utente: riviana

 

Risposta:

Salve,

di solito i parcheggi condominiali hanno una dimensione tale da comprendere la dimensione di un auto e il relativo spazio manovra. Per quanto riguarda i parcheggi scoperti, se non segnalati, si dovrà posteggiare in modo da non impedire l'accesso all'area comune di transito. 

Attenzione, "non impedire", no "non rendere più incomodo".

Cordiali saluti,

Amm. Fiasconaro Nicolas

Comments:

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Come Amministriamo?

    • Amministrazione condominiale ed immobiliare
      Secondo le normative vigenti in materia condominiale ed immobiliare
    • Creazione sito web condominiale
      Accesso ai condomini ad aree private specifiche
    • Pubblicazione pezze di appoggio online 
      Tutte le pezze di appoggio verranno pubblicate per una trasparenza totale o stampate su richiesta
    • Revisione contratti
      Revisione dei contratti stipulati con ditte/fornitori per ottenere un maggiore risparmio
    • Fondi vari
      Creazione di fondo morosità e fondo imprevisti per garantire la continuità amministrativa

Le ultime sentenze sul condominio

  • Quali volumi edilizi non possono ritenersi “tecnici” ∨
  • Differenza fra “pergolato” e “tettoia” ∨
  • Preliminare e provvigione agente immobiliare ∨
  • Per la Cassazione gridare di notte è reato ∨

N. 00357/2015REG.PROV.COLL.

N. 04109/2006 REG.RIC.

REPUBBLICA ITALIANA

IN NOME DEL POPOLO ITALIANO

Il Consiglio di Stato

in sede giurisdizionale (Sezione Quarta)

ha pronunciato la presente

SENTENZA

… Read More

N. 00825/2015REG.PROV.COLL.

N. 05739/2013 REG.RIC.

REPUBBLICA ITALIANA

IN NOME DEL POPOLO ITALIANO

Il Consiglio di Stato

in sede giurisdizionale (Sezione Sesta)

ha pronunciato la presente

SENTENZA

… Read More

Civile Sent. Sez. 3 Num. 923 Anno 2017 Presidente: SPIRITO ANGELO Relatore: VINCENTI ENZO Data pubblicazione: 17/01/2017

SENTENZA

sul ricorso 18090-2011 proposto da: CARDINALE CLAUDIA ( Omissis

… Read More

Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza 26 ottobre 2016 – 14 febbraio 2017, n. 6882 Presidente Carcano – Relatore Rosi Ritenuto in fatto 1. Con sentenza del

… Read More

Circuito pubblicitario Studio Fiasconaro

Betting site http://pbetting.co.uk more info for Paddy Power Offers

Il sito Studio Fiasconaro utilizza i cookies per offrire i propri servizi semplici e efficienti agli Utenti durante la consultazione delle sue pagine. Per avere maggiori informazioni clicca sul link "privacy policy". Cliccando su "Agree" si accettano i cookie ed il messaggio non comparirà più. Cordiali saluti. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information