Mercoledì, Agosto 23, 2017

Come provvedere per una spesa straordinaria urgente?

Botta & Risposta

Domanda:

Nella mia abitazione, in usufrutto ai miei genitori anziani, vi è una infiltrazione di acqua piovana da una parete esterna nella camera da letto. Ben sette mesi fa, la riunione di condominio ha deliberato di provvedere alla ricerca di preventivi per il ripristino della parete esterna. Su mia esplicita richiesta è stata convocata solo oggi, in seconda convocazione, l'assemblea condominiale per definire il preventivo da accettare e dare così inizio ai lavori. Tuttavia, alcuni condomini, non potendo venire in data odierna, vorrebbero rimandare la convocazione straordinaria.

Può essere rimandata la convocazione e, eventualmente, con quale percentuale di millesimi si considera valida la riunione? Se non si riesce a prendere alcun provvedimento in tempi brevi, posso far fare a mie spese il lavoro e chiedere poi il risarcimento al condominio? Se non si deliberano i lavori in questione, posso io oppormi ed impugnare la delibera legalmente contestando una lesione al mio diritto di proprietà, danni patrimoniali e alla salute (non sottovalutiamo il fatto che le muffe possono essere causa di aspergillosi e di legionella)

Utente: Monca

 

Risposta:

Salve,

le rispondo in ordine. Se alcuni condomini non possono venire alla riunione odierna, possono benissimo delegare. A tal proposito consiglio di leggere questa consulenza se si hanno dubbi sul numero di deleghe conferibili: Qual è il vero limite al conferimento di deleghe?
L'assemblea condominiale, affinché si ritenga validamente convocata, neccessita che siano presenti 1/3 sia del quorum strutturale che funzionale, cioè almeno 1/3 dei condomini che rappresentino 333 millesimi dell'edificio. Attenzione che, comunque, per quanto riguarda le spese straordinarie o in caso di spese di notevole entità, il quorum sale a 500 millesimi.

Se per qualsiasi motivo l'assemblea non si svolge, e se l'opera è necessaria ed urgente, può avvisare l'amministratore che farà intervenire una ditta. Oppure potrà lei far effettuare l'intervento, a patto che avvisi l'amministratore e concordi con lui tempi e costi.
In questo caso le consiglio di procedere alla comunicazione con l'amministratore mediante atti scritti, ma comunque può rischiare che non gli vengano restituite le somme sborsate, perché (ad esempio) durante la successiva assemblea di ratifica spese, gli altri condomini si potrebbero lamentare della ditta che ha chiamato, che l'intervento non è stato buono ecc...

In conclusione consiglio che passi tutto via assemblea, così che lei potrà chiarire che l'intervento è urgente e che la latitanza del condominio sta arrecando un danno patrimoniale alla sua abitazione. Questa velata minaccia dovrebbe far smuovere le acque!

Cordiali saluti,

Amm. Fiasconaro Nicolas

Comments:

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Come Amministriamo?

    • Amministrazione condominiale ed immobiliare
      Secondo le normative vigenti in materia condominiale ed immobiliare
    • Creazione sito web condominiale
      Accesso ai condomini ad aree private specifiche
    • Pubblicazione pezze di appoggio online¬†
      Tutte le pezze di appoggio verranno pubblicate per una trasparenza totale o stampate su richiesta
    • Revisione contratti
      Revisione dei contratti stipulati con ditte/fornitori per ottenere un maggiore risparmio
    • Fondi vari
      Creazione di fondo morosità e fondo imprevisti per garantire la continuità amministrativa

Le ultime sentenze sul condominio

  • Quali volumi edilizi non possono ritenersi ‚Äútecnici‚ÄĚ ‚ą®
  • Differenza fra ‚Äúpergolato‚ÄĚ e ‚Äútettoia‚ÄĚ ‚ą®
  • Preliminare e provvigione agente immobiliare ‚ą®
  • Per la Cassazione gridare di notte √® reato ‚ą®

N. 00357/2015REG.PROV.COLL.

N. 04109/2006 REG.RIC.

REPUBBLICA ITALIANA

IN NOME DEL POPOLO ITALIANO

Il Consiglio di Stato

in sede giurisdizionale (Sezione Quarta)

ha pronunciato la presente

SENTENZA

… Read More

N. 00825/2015REG.PROV.COLL.

N. 05739/2013 REG.RIC.

REPUBBLICA ITALIANA

IN NOME DEL POPOLO ITALIANO

Il Consiglio di Stato

in sede giurisdizionale (Sezione Sesta)

ha pronunciato la presente

SENTENZA

… Read More

Civile Sent. Sez. 3 Num. 923 Anno 2017 Presidente: SPIRITO ANGELO Relatore: VINCENTI ENZO Data pubblicazione: 17/01/2017

SENTENZA

sul ricorso 18090-2011 proposto da: CARDINALE CLAUDIA ( Omissis

… Read More

Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza 26 ottobre 2016 ‚Äď 14 febbraio 2017, n. 6882 Presidente Carcano ‚Äď Relatore Rosi Ritenuto in fatto 1. Con sentenza del

… Read More

Circuito pubblicitario Studio Fiasconaro

Betting site http://pbetting.co.uk more info for Paddy Power Offers

Il sito Studio Fiasconaro utilizza i cookies per offrire i propri servizi semplici e efficienti agli Utenti durante la consultazione delle sue pagine. Per avere maggiori informazioni clicca sul link "privacy policy". Cliccando su "Agree" si accettano i cookie ed il messaggio non comparir√† pi√Ļ. Cordiali saluti. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information